Vibo Valentia. Trovate con attrezzi scasso, denunciate due ragazze

In Cronaca On
ede Questura Vibo Valentia

Foglio di via obbligatorio per due giovani donne straniere

Stavano tentando di introdursi in un appartamento del centro di Vibo Valentia, con l’intenzione di compiervi un furto, ed erano in possesso di una bomboletta di spray urticante e di attrezzi atti allo scasso.

Due ragazze ventiduenni, una olandese e l’altra francese, sono state denunciate in stato di libertà dalla Polizia di Stato.

Gli agenti hanno sorpreso e identificato le due giovani donne, entrambe senza fissa dimora e con precedenti di polizia, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dalla Questura di Vibo Valentia.

Accertamenti sono in corso da parte della polizia per appurare il possibile coinvolgimento delle due ragazze in altri furti compiuti nelle scorse settimane in città.

A carico delle due donne è stato emesso un foglio di via obbligatorio, con divieto di rientro a Vibo Valentia per un periodo di tre anni.

Articoli Correlati

Catanzaro. Polizia arresta pluripregiudicato in flagranza di reato

Catanzaro. Polizia restituisce denaro a pensionato

Erano stati trovati da una studentessa a Catanzaro Lido (altro…)

Read More...
Antonio Sirianni

Sirianni (PD) replica a Piccioni: ha proposto solo il suo nome

In questa campagna elettorale mi ero ripromesso di non cadere in sterili polemiche, ma di guardare al futuro della

Read More...

Pegna: “Lamezia insieme a Catanzaro deve diventare una grande area metropolitana”

LAMEZIA. Niente più campanilismi e divisioni tra i tre ex Comuni di Nicastro, Sambiase e Sant'Eufemia che ormai possono

Read More...

Mobile Sliding Menu