LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Anche SPI CGIL Calabria all’iniziativa “Abbracciamo Riace e Mimmo Lucano”

2 min read
sindaco lucano

il sindaco di Riace Mimmo Lucano

L’iniziativa nazionale “Abbracciamo Riace e Mimmo Lucano” promossa da Padre Alex Zanotelli, per il 6 e 7 novembre a Riace, vedrà la partecipazione attiva e convinta dello SPI CGIL della Calabria

Comunicato Stampa

Il Sindacato a Riace, insieme alla CGIL, nei giorni scorsi ha inaugurato una nuova Camera del Lavoro come presidio di democrazia, di impegno antirazzista, di solidarietà sociale ed umana e come luogo d’incontro multiculturale
di tutti i popoli, ed in particolare di quelli del mediterraneo.

A Mimmo Lucano, abbiamo attestato in questi anni, e particolarmente dopo la sentenza di condanna sproporzionata pronunciata contro di lui, la nostra vicinanza, stima e solidarietà umana per ciò che é riuscito a realizzare in Calabria e nel piccolo Borgo di Riace, nei confronti di persone socialmente fragili, che vengono da altri continenti, che soffrono, che fuggono da guerre e fame, che spesso hanno perso tutto e vivono in condizioni di precarietà.

Aver prestato soccorso, offerto solidarietà, cura, tutela, lavoro e fratellanza, a persone deboli che chiedevano aiuto, ha evidenziato tutta l’umanità di Mimmo Lucano, ed ha permesso di realizzare un modello di accoglienza, ma anche di sviluppo economico e di integrazione, che non ha eguali nel resto del mondo.

Ecco perché andremo a Riace e parteciperemo a questa importante manifestazione.

Vogliamo continuare a pensare ed immaginare, che le persone accolte in questi anni e tutti coloro che hanno bisogno di aiuto, possano ancora avere un futuro e trovare in Calabria ed in Italia, una rete di solidarietà vasta, nella quale lo SPI CGIL sarà sempre presente concretamente con il suo fattivo impegno.

 SPI CGIL Calabria

Click to Hide Advanced Floating Content